Museo del Vetro

Museo del Vetro

Famiglie

On demand

bottone prenotazione online attività educative su TickeLandia

Invenzioni, segreti e avventure di un’arte speciale

 

Un itinerario dinamico supportato da un quaderno attivo, giochi, story telling e veri materiali da esplorare, custoditi in una valigetta speciale. Sarà possibile così scoprire e comprendere la stupefacente storia di un’arte preziosa che ha attraversato secoli, culture, popoli diversi, in un incessante scambio si conoscenze, tecniche, segreti e “magie”. Grazie alla collaborazione con la Scuola Abate Zanetti e con ElleGiglass sarà possibile abbinare all’esperienza in museo la visita a un vero luogo di produzione del vetro d’arte muranese, in cui vedere i maestri in azione.

Durata: 2 ore e mezza (con fornace); 2 ore (senza fornace)
Lingue: italiano, inglese, francese, tedesco

 

Un’arte nell’arte: vetri e perle

L’itinerario in museo, non si conclude con la visita alla fornace, ma coglie l’occasione dell’allestimento di una mostra dedicata a un’arte nell’arte, quella delle perle muranesi. La loro produzione deriva dalle canne di vetro e si differenzia, in base alla tecnica, nelle piccole “conterie”, nelle perle “rosetta” inventate nel XV secolo e nelle perle “a lume” dalle infinite varianti e decorazioni. Dopo aver osservato tutto questo e i giovani partecipanti potranno “toccare con mano” delle vere perle muranesi e cimentarsi nella realizzazione di un monile da portarsi via, indossare, regalare o tenere per ricordo non solo di quest’esperienza, ma anche di un particolare “pezzetto” di storia della città, quando abili infilatrici di perle (“impiraresse”) veneziane, sedute all’aperto con la loro scatola (“sessola”) carica di conterie sulle ginocchia, caratterizzavano il paesaggio di una Venezia minore, piena di vita e di popolo…

Durata: 2 ore (fino al 15 aprile 2018)

 

Come aderire e costi >>